Quali sono le razze di cani migliori per i bambini? Se si hanno figli piccoli prima di adottare un cucciolo a quattro zampe è bene chiedersi se tra i due potrà nascere un feeling perfetto.

Ovviamente ogni cane è a sé, ma ci sono alcune razze che per indole sono più adatte a stare in casa con i bambini.

Per evitare che la convivenza diventi un’esperienza disastrosa per tutta la famiglia, compreso il cucciolo, è bene comprendere che ogni razza ha delle caratteristiche ben precise: non a caso si parla infatti di cani da compagnia, da guardia e da caccia.

Questo non vuol dire che un cane da guardia non possa convivere in tranquillità con un bambino, ma è importante comprendere ciò che cerchiamo in un cane prima di adottarlo.

Se si è alla prima esperienza e il bambino ha meno di 5 anni il consiglio è quello di indirizzare la scelta verso un cane di piccola o media taglia.
La scelta in questo caso non è dettata dal carattere del cane, ma da problemi di dimensioni: far convivere un bambino molto piccolo con un cane di 40 kg potrebbe creare problemi.

Se il bambino supera l’età in cui potrebbe essere schiacciato o urtato dal cagnone si può scegliere un animale di grossa taglia.

Razze di cani: le migliori per i bambini. Bassotto e Beagle

Le razze di cane migliori per i bambini da 0 a 5 anni sono sicuramente il Bassotto e il Beagle.
Essendo di piccola e media taglia possono condividere tranquillamente lo spazio con un bambino, anche piccolissimo. La loro indole si sposa perfettamente alla vita in famiglia e, se presi da cuccioli, possono crescere insieme al bambino e diventarene il migliore amico.

Il Bassotto è un cane di origine tedesca di piccola taglia.
Può raggiungere un peso di 10 kg ed è quindi perfetto per giocare anche con bimbi molto piccoli.
E’ vivace, intelligente e coraggioso. Questa razza di cane ha un’indole obbediente e fedele. E’ infatti considerato un ottimo cane da compagnia e molto affettuoso e paziente con i bambini. Essendo un buon cane da guardia può essere aggressivo con gli estranei.

Il Beagle è un cane di media taglia di origine inglese.
Ottimo cane da caccia, ha un indole vivace e allegra, alcune volte può essere rumoroso e impertinente, ma è davvero un cane adatto a crescere con i bambini.
E’ molto paziente con i piccoli di casa ed essendo robusto e sano è un vero piacere portalo a fare passeggiate e giocare all’aria aperta con lui.

Razze di cani: le migliori per i bambini. Dalmata e Terranova

Se invece i bambini della famiglia hanno superato i 5 anni si può pensare di adottare un cucciolo di taglia grande. Le razze di cani migliori per i bambini più grandi sono sicuramente Dalmata e Terranova.
Pur raggiungendo un peso e un’altezza notevoli, i loro caratteri socievoli e allegri, li rendono perfetti per una convivenza con i bambini.

Il Dalmata è un cane di grossa taglia, originario della Croazia.
La sua popolarità tra i bambini è dovuta al cartone Disney, La carica dei 101. Grazie alla sua indole amichevole ed espansiva è un cane davvero adatto ad essere ospitato da una famiglia con bambini.
Ha bisogno di muoversi molto: potete portare il vostro cucciolo e i bambini al parco insieme, sarà divertente vederli correre e giocare.

Il Terranova, gigante buono, è un perfetto cane da compagnia purché abbia spazio sufficiente per muoversi.
E’ un eccellente cane da guardia, molto paziente e amorevole con i bambini.
Si affeziona moltissimo ai componenti della famiglia, diventandone parte attiva e integrante.

Razze di cani: le migliori per i bambini

Oltre a quelle appena elencate altre razze di cane adatte ai bambini sono: il Labrador, il Boxer e il Golden Retriever.

Ovviamente a prescindere dalla razza e dalla taglia del cane, alla base di una convivenza sana tra il bambino e il cucciolo c’è l’idea del rispetto: gli animali non sono peluche, ma esseri viventi e quindi devono essere trattati come tali.
Prima di adottare un cucciolo è bene far comprendere ai nostri bambini che è un grosso impegno prendersi cura di un cane, ma la fatica è sicuramente ricompensata da un amore incondizionato e da tante coccole.